[Racconti] Volere Valere (seconda parte)

giugno 5, 2008

Continua….

“La prego mi aiuti!” mi disse con voce gutturale.
“Non si preoccupi. Ora ci sono io. Vedrà che andrà tutto bene.” In realtà non ero affatto sicuro che tutto sarebbe andato bene ma cos’altro potevo dire?
Il volto dell’uomo era una maschera di sangue e per evitare una qualsiasi complicazione gli chiesi di continuare a parlare, magari raccontandomi cos’era successo.
“Non lo so…” La sua voce fu bassa “Ero in macchina che percorrevo la strada… non so… dal bosco è uscito qualcosa che non sono riuscito ad evitare. L’ho colpito… ma era grosso… poi non ricordo più nulla.” Leggi il seguito di questo post »

Annunci

[Racconti] Volere Valere (prima parte)

giugno 3, 2008

Era una sera di maggio quando, con molta lentezza e con la testa in un turbinio di pensieri, mi incamminavo su per la strada che porta alla collina dove abito. Una notte umida e afosa, con poche stelle nel cielo ma luminose come lampioni fendinebbia di una grande metropoli. Mentre attraversavo il sentiero che si inerpica in salita dentro alla boscaglia della collina, un colpo sordo rimbombò nelle mie orecchie. Non riuscivo a capire se il rumore provenisse dalla mia immaginazione oppure se ci fosse stato davvero una sorta di incidente.
Leggi il seguito di questo post »