L’altra faccia della Luna

giugno 23, 2009

Mi pare che stia pensando, riflettendo.

Osserva rilassato tutto ciò che trova intorno a Lui ma si capisce che in realtà il Suo è uno sguardo assente. Pensa…

Come un poeta, che prima di scrivere l’opera si rifugia nei meandri della sua mente raffigurandosi in anteprima come si svolgerà la storia, così Lui osserva tutto e non vede niente, viaggiando con la mente e immaginando… Chissà cosa!
Leggi il seguito di questo post »